top of page

IL  MIO APPROCCIO

Venendo dall'azienda, ho scelto l’approccio Breve Strategico® per il suo taglio logico e pratico, che trovo molto efficace sia nella vita di tutti i giorni che nei contesti organizzativi.

Breve perché utilizza solo il tempo necessario a rendere la persona autonoma; strategico, perché cerca la soluzione calzante ad ogni specifica situazione.

Come funziona: 

  • di norma noi agiamo riproponendo schemi di successo che in passato hanno funzionato;

  • se perseveriamo anche quando non funzionano più, irrigidendoci nella nostra posizione, possiamo arrivare ad un punto di stallo; 

  • per sbloccare la situazione è necessario aggirare le naturali resistenze che ognuno di noi ha per mantenere il proprio equilibrio, anche quando questo diventa  controproducente (zona di comfort);

  • per fare ciò utilizzo domande specifiche e assegno compiti da svolgere tra un incontro e l’altro.

Ho poi scelto di intregrare le mie competenze con la formazione in Ipnosi Medica Rapida (Ipnomed) e di occuparmi di psicosomatica, grazie alla quale ho continua conferma del legame che c'è tra mente e corpo: 

capita a tutti noi di somatizzare, di caricare sul nostro corpo emozioni (paura, rabbia, dolore, ansia) spesso senza nemmeno rendercene conto, fino a che il corpo comincia a risentirne.

Ecco che da questa "punta dell'iceberg" che riusciamo a percepire, il lavoro è quello di retrocedere all'emozione sottostante, prendendone consapevolezza e imparandola a gestire per, un po' alla volta, far stare  meglio anche il corpo.

bottom of page